Ideatori e responsabili del Progetto

Iacopo Bertacchi

Iacopo Bertacchi

Psicologo, Psicoterapeuta, Mediatore familiare. Iscritto all’Albo dell’Ordine degli Psicologi della Toscana al n° 3836.

Studi ed esperienze formative

2004. Laurea in Psicologia (Ord. prev D.M. 509/99) con indirizzo “Psicologia dello sviluppo e dell’educazione” presso Università degli studi di Firenze. Tesi sperimentale in psicologia sociale: un’indagine sulla povertà attraverso il costrutto di “rappresentazione sociale” di S. Moscovici.

2004 - 2005. Tirocinio post-laurea presso l’Associazione di volontariato “Operazione Uomo”, Forte dei Marmi (sostegno minori in difficoltà) e presso l’Istituto di Terapia Familiare di Lucca.

Abilitazione all’Esercizio della professione di Psicologo conseguita in data 10/09/2005 presso l’Università degli Studi di Firenze. Iscritto nella Sezione A dell’albo dell’Ordine degli Psicologi della Toscana dal 02/02/2006 al numero di iscrizione 3836.

2004-2005. Psicologo volontario presso U.O.C Psicologia - Centro di Terapia Familiare - AUSL 12 Viareggio.

Psicologo Volontario (2006-2007) e Psicologo Specializzando (2008-2011) presso U.O.C. Psicologia e U. F. Salute Mentale Infanzia Adolescenza, AUSL 12 Viareggio. Collaboratore nell’ideazione e realizzazione dei primi gruppi di psicoterapia con bambini e adolescenti all’interno dell’AUSL 12. Conduttore, co-conduttore e supervisore dei gruppi, curatore della presentazione dell’attività e della raccolta dei dati all’interno di corsi di formazione e pubblicazioni.

Diploma di “Mediatore Familiare Sistemico”, conseguito in data 24/03/07 presso l’Istituto di Terapia Familiare di Lucca, centro di formazione AIMS. Corso biennale: 240 ore.

Training sul Coping Power Program condotto dal Prof. John E. Lochman, Fondazione Stella Maris, Pisa, 19-20 Novembre 2010.

Marzo 2012. Abilitazione all’esercizio dell’attività psicoterapeutica conseguita presso Scuola di Psicoterapia Cognitiva s.r.l, sede di Grosseto (Scuola riconosciuta dal MIUR; D.M. del 26/7/2004, G.U. n. 180 del 3/08/2004).

Attività professionali

Si occupa da diversi anni di progetti riguardanti la prevenzione del disagio minorile e l’intervento in situazioni di disagio scolastico, con particolare attenzione alle problematiche di aggressività e condotta, presso scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado. Ideatore e responsabile del progetto di intervento e ricerca sperimentale in Psicologia scolastica “La Danza delle Api”, applicato dal 2008 ad oggi su vari istituti scolastici statali della provincia di Lucca, Pisa, Perugia. Ideatore e responsabile dei progetti di psicologia scolastica “Il piccolo principe”, “L’Intreccio”, “L’Ora di relazione” e dei servizi di Sportello d’ascolto psicologico svolti presso vari istituti comprensivi della provincia di Lucca.

Nel 2009 ha ideato ed elaborato, insieme alla Dott.ssa Consuelo Giuli, il programma di prevenzione “Coping Power Scuola”, adattamento al contesto scolastico come modello di prevenzione primaria del “Coping Power Program” di J. Lochman. Responsabile del Progetto di ricerca per la sperimentazione di tale modello nelle scuole italiane, in collaborazione con il Servizio Al di là delle nuvole IRCCS Fondazione Stella Maris - Università di Pisa e con il Prof J. Lochman, Università dell’Alabama. Su tale ricerca ha pubblicato articoli su riviste nazionali ed internazionali e contributi in volumi e ha presentato i risultati in numerosi convegni scientifici.

Dal 2013 ad oggi effettua attività di docenza a clinici e insegnanti sul programma di prevenzione “Coping power Scuola”. Ha effettuato docenze presso: Scuola di Psicoterapia cognitiva (SPC), Università degli studi di Padova – Dipartimento Psicologia Sviluppo e Socializzazione -master II livello; Associazione per il Coordinamento Nazionale Insegnanti Specializzati e ricerca sulle situazioni di Handicap - C.N.I.S. (sede di Padova), Polo Apprendimento Padova, Progetto Gian Burrasca Associazione Onlus (Spoleto), Cooperativa sociale Onlus Media Luna (Venezia), e vari Istituti scolastici statali sul territorio nazionale: 4 Istituti comprensivi comune di Capannori (Lucca), Istituti comprensivi G. Toniolo e N. Pisano (Pisa), Istituto comprensivo Internazionale Parini (Roma) e 3 Istituti comprensivi Comune di Spoleto (Perugia), Istituto Comprensivo Spinea (Venezia) e vari Istituti Comprensivi della Provincia di Padova.

Dal 2014 Formatore presso Centro Studi Erickson all’interno della Formazione a Progetto – Area psicoeducativa e didattica - Bisogni Educativi Speciali.

Docente dal 2007 al 2012 presso U.O. Neuropsichiatria Infantile e U.O.C. Psicologia – A.USL12 Viareggio nei corsi di aggiornamento sulla psicoterapia di gruppo in bambini e adolescenti.

Ha Ideato ed elaborato uno studio sperimentale per l’applicazione del programma Interpersonal Prosocial Cognitive Problem Solving (IPCPS) nel contesto scolastico finalizzato alla prevenzione dei problemi di aggressività e condotta, realizzato nelle suole primarie e dell’infanzia presso Istituto Comprensivo Lucca 7 (a.s.2011-12) e presentato in convegni scientifici.

Ideatore e Responsabile del Progetto “Intervis”, percorsi di Supervisione-Intervisione per professionisti formati sui diversi approcci in Psicoterapia, attraverso la discussione e il confronto di casi clinici, promosso da Associazione Mente-cognitiva in collaborazione con Associaz. Percorsi.

Ha effettuato docenze in corsi di formazione sui Disturbi specifici dell’Apprendimento presso “Organizzazione a sostegno della Dislessia OSD – F. Ticci” e Istituto Comprensivo Pietrasanta 1°.

Esercita la professione di psicologo, psicoterapeuta e mediatore familiare presso studi medici poliambulatoriali nella provincia di Lucca.

Pubblicazioni

Muratori P., Bertacchi I., Giuli C., Lombardi L., Nocentini A., Polidori L., Ruglioni L., Milone A., Lochman J., Coping Power Universal Prevention Program: Effects on Academic Achievements. A Two Years Follow-Up Study. (Under review)

Muratori, P., Bertacchi, I., Giuli, C., Lombardi, L., Bonetti, S., Nocentini, A., Manfredi, A., Polidori, L., Ruglioni, L., Milone, A., & Lochman, J.E. (2015). First Adaptation of Coping Power Program as a Classroom-Based Prevention Intervention on Aggressive Behaviors Among Elementary School Children. Prevention Science, Volume 16, Issue 3, Page 432-439. DOI 10.1007/s11121-014-0501-3.

I. Bertacchi, C. Giuli, L. Polidori, L. Ruglioni, P. Muratori. I problemi di comportamento nella scuola primaria: un modello di intervento sulla classe. Psicologia e Scuola, Giunti Ed., n. 33 maggio-giugno 2014, pp. 58-61.

Bertacchi I., Giuli C., Lombardi L., Bonetti S., Progetto Innovazione e Sviluppo: “La Danza delle api”, Notiziario dell’Ordine degli Psicologi del Lazio, anno XVIII, numero 1/2013, pp 24-29

I. Bertacchi. Il caso di Anna: trattamento di una paziente con Disturbo Borderline di Personalità, Psicoterapeuti in Formazione, n.10 Dicembre 2012, pp 47-82.

I.Bertacchi, C. Giuli, P. Muratori L. Ruglioni L. Polidori. L’intervento sulle problematiche comportamentali in ambito scolastico: presentazione di un’esperienza. Psicologia Toscana, anno XVIII n. 2-3 Dicembre 2012, pp 68-73.

I. Bertacchi, C. Giuli, P. Muratori (2012). Il progetto ‘La Danza delle Api’: un esperienza di applicazione del Coping Power Program nella scuola italiana. In L. A. Lenhart, J. E. Lochman, K. Wells (Eds), Coping Power (Ed. Italiana a cura di P. Muratori, L. Polidori, L. Ruglioni, A. Manfredi, A. Milone), pp. 335-350. Trento: Erickson

C. E. Diciotti, I. Bertacchi, “La terapia di gruppo con bambini e adolescenti nell’Azienda Usl 12 Viareggio”, “Percorso Sanità”, anno 11, n° 2 – febbraio 2010.

C. E. Diciotti, I. Bertacchi, “Terapia di gruppo con bambini e adolescenti” pubblicato sul sito web www.usl12.toscana.it Aprile 2010.

C. E. Diciotti, I. Bertacchi, M. Unti “L’esperienza psicologica di gruppi con bambini nella AUSL 12”, pubblicato su “Percorso Sanità”, anno 8, n° 6 - giugno 2007.

Presentazioni a convegni

I.Bertacchi, C. Giuli, L. Orsolini, Il Coping Power applicato in classi di scuola primaria. Simposio “Il Coping Power dall’applicazione in clinica, all’applicazione in classi di scuola primaria” XV Congresso nazionale Associazione Italiana Disturbi di Attenzione Iperattività (AIDAI) e Associazione Italiana Ricerca e Intervento in Psicopatologia dell’Apprendimento (AIRIPA), Sarzana (SP) 15-16 Maggio 2015.

I.Bertacchi, C. Giuli, L. Lombardi, Un protocollo per la prevenzione dei comportamenti aggressivi nella scuola primaria: il Coping Power Program scolastico. Simposio “Protocolli di prevenzione primaria nel contesto scolastico” XVII Congresso nazionale SITCC - Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva, Genova, 25-28 settembre 2014.

I. Bertacchi, “Il coping Power Program nel contesto scolastico: descrizione di un progetto di ricerca e primi dati di efficacia”. Convegno: “La gestione dei comportamenti dirompenti in età evolutiva: un modello di intervento in ambito clinico e scolastico”, Comune di Spoleto, Progetto Gian Burrasca Associazione onlus. Biblioteca comunale Palazzo Mauri, Spoleto 12 maggio 2014

I. Bertacchi, L. Ruglioni, “Coping Power Program (CPP): programma di trattamento e prevenzione delle manifestazioni aggressive in età evolutiva” Workshop 33, IX Convegno Internazionale “La qualità dell’integrazione scolastica e sociale, Rimini 8-10 novembre 2013.

L. Lombardi, S. La Padula, I. Bertacchi, C. Giuli, S. Bonetti, P. Muratori, “Un intervento preventivo sui comportamenti aggressivi applicato su classi di scuola primaria”, Sessione Poster 1 “Interventi psicologici a scuola”, V Forum sulla Formazione in Psicoterapia, Assisi, 18-20 ottobre 2013.

C. Giuli, I. Bertacchi, L. Ruglioni, L. Lombardi, S. Bonetti, “Aggressività, non rispetto delle regole, scarso autocontrollo: come intervenire a casa?” Area Genitori, EDU 12- Percorsi pedagogici e dell’Istruzione, Comune di Lucca, Provincia di Lucca, Centro “be Liber” . Palazzo Ducale, Lucca, 17 novembre 2012.

C. Giuli, I. Bertacchi, L. Lombardi, S. Bonetti, “Comportamenti problematici a scuola: strumenti di intervento” Laboratorio per insegnanti di scuola dell’Infanzia e Primaria – Area Laboratori, EDU 12 - Percorsi pedagogici e dell’Istruzione, Comune di Lucca, Provincia di Lucca, Centro “be Liber”. Palazzo Ducale, Lucca, 9 novembre 2012.

I. Bertacchi, C. Giuli, L. Lombardi, “Il Coping Power Program nel contesto scolastico italiano: presentazione di un’esperienza”. Simposio ID24 “Il Coping Power Program nel trattamento dei disturbi da comportamento dirompente in età evolutiva”, XVI Congresso nazionale SITCC - Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva, Roma, 4/7 ottobre 2012. Pubblicato sulla rivista State of Mind.

C. Giuli, I. Bertacchi, L. Lombardi, “Le problematiche di aggressività e condotta nella scuola dell’Infanzia: un modello di intervento”. Simposio ID80 “Intervenire nella scuola dell’Infanzia e Primaria: quali le difficoltà e quali le modalità d’intervento” XVI Congresso nazionale SITCC-Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva, Roma, 4/7 ottobre 2012. Pubblicato sulla rivista State of Mind.

L. Lombardi, C. Giuli, I. Bertacchi, “Un’esperienza di applicazione dell’Interpersonal Prosocial Cognitive Problem Solving nella scuola dell’Infanzia e Primaria”. Simposio ID80 “Intervenire nella scuola dell’Infanzia e Primaria: quali le difficoltà e quali le modalità d’intervento” XVI Congresso nazionale SITCC - Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva, Roma, 4/7 ottobre 2012.

P. Muratori, I. Bertacchi, C. Giuli, “Esperienze di intervento sulle problematiche di comportamento in ambito clinico e scolastico” Simposio “Quando i bambini diventano ingestibili: manuale di istruzione per genitori e insegnanti” Auditorium Distretto Socio sanitario A.USL2 Lucca, Settembre Pedagogico 2012, Capannori (Lu), 27 settembre 2012.

I. Bertacchi, C. Giuli, P. Muratori, “I comportamenti ‘dirompenti’ in classe: un modello di intervento per la scuola primaria e dell’infanzia” VIII Convegno Internazionale “La qualità dell’integrazione scolastica e sociale, Rimini 18-20 novembre 2011.

I. Bertacchi, C. Giuli, P. Muratori, “Un modello di intervento sui comportamenti problematici in ambito scolastico: applicazione del Coping Power Program su classi della scuola primaria e dell’infanzia” Simposio “Protocolli di intervento e studi d’efficacia” IV forum sulla Formazione in Psicoterapia, Assisi 14-16 ottobre 2011

I. Bertacchi, C. Giuli “Applicazione del Coping Power Program su classi della scuola primaria”. Simposio “Al cuore non si comanda: modulare le emozioni con il Coping Power Program” XV Congresso nazionale SITCC - Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC), Milano 4/7 novembre 2010.

Contatti

Email: iacopobertacchi@hotmail.com

Tel: +39 349 3402818

Consuelo Giuli

Consuelo Giuli

Psicologa, Psicoterapeuta, Psicomotricista, Insegnante. Iscritta all'Albo degli Psicologi della Reg. Toscana n°4636

Studi ed esperienze formative

Diploma Magistrale quinquennale sperimentale Pedagogico  conseguito presso l'Istituto Magistrale L. A. Paladini  di Lucca nell'anno accademico 1998/99 con votazione di 108/110.

Laurea in Psicologia - corso di studi di durata quinquennale - presso la Facoltà di Psicologia dell'Università degli Studi di Firenze  il 20 febbraio 2006 con votazione di 107/110 discutendo la tesi: "La sessualità nella coppia che affronta la gravidanza".

Iscrizione all'Albo degli Psicologi della regione Toscana.

Corso di "Formazione triennale in psicomotricità" di Anne Marie Wille a Milano (anni 2005/2007) discutendo la tesi "Aspetti psicomotori dell'apprendimento matematico" il 24 settembre 2009.

Diploma di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva conseguito nel giugno 2012 presso la scuola di specializzazione in Psicoterapia Cognitiva di Roma (sede Grosseto) diretta dal Dott,. Francesco Mancini.

Training per l'applicazione del Coping Power Program organizzato dalla Fondazione Stella Maris nei giorni 22 e 23 maggio 2009.

Attività professionali

Dal 2000 ha lavorato come insegnante a tempo determinato presso scuole dell'infanzia e primarie della piana di Lucca.

Vincitrice del Concorso docenti del 2011 è entrata di ruolo come docente di scuola primaria dal 1 settembre 2014.

Ha elaborato nel 2008 con il collega Dott. Iacopo Bertacchi il progetto di psicologia scolastica "La danza delle api"che comprende numerosi interventi nell'ambito dei disturbi del comportamento e dell'apprendimento, oltre che training specifici per insegnanti e genitori. L'intervento ha coinvolto numerosi istituti scolastici statali dei comuni  di Lucca, Capannori, Masssarosa, Forte dei marmi e Pietrasanta. "La danza delle api" è stato inserito nel progetto di rete "Percorsi di legalità"al quale hanno aderito gli istituti comprensivi di Lammari-Marlia, Capannori, Camigliano e Montecarlo.

Dal 2008 come responsabile del Progetto "La danza delle api" in collaborazione con il Servizio "Al di là delle nuvole" per la diagnosi e trattamento dei disturbi del comportamento in età evolutiva presso l’IRCCS Stella Maris di Pisa, ha ideato e realizzato uno studio per la prima applicazione a classi della scuola italiana del Coping Power Program di J. Lochman, attraverso l’applicazione di un adattamento del protocollo su classi che presentano uno scarso rispetto delle regole e difficoltà di autocontrollo. I risultati della ricerca sono stati presentati a numerosi convegni.

Ha ideato in seguito con il Dott. I. Bertacchi il programma “Coping Power Scuola” nato dall’adattamento del protocollo Coping Power alla scuola italiana, attualmente rivolto ai docenti di scuola dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

Porta avanti da anni progetti di psicomotricità nelle scuole dell'infanzia per prevenire difficoltà di apprendimento e migliorare i prerequisiti logici per l'accesso alla scuola primaria.

Lavora come psicologa libera-professionista e si occupa da anni principalmente dei disturbi del comportamento, dell'apprendimento e dell'umore in età evolutiva, collaborando attivamente con insegnanti e genitori.

Pubblicazioni

Muratori P., Bertacchi I., Giuli C., Lombardi L., Nocentini A., Polidori L., Ruglioni L., Milone A., Lochman J., Coping Power Universal Prevention Program: Effects on Academic Achievements. A Two Years Follow-Up Study. (Under review)

Muratori, P., Bertacchi, I., Giuli, C., Lombardi, L., Bonetti, S., Nocentini, A., Manfredi, A., Polidori, L., Ruglioni, L., Milone, A., & Lochman, J.E. (2015). First Adaptation of Coping Power Program as a Classroom-Based Prevention Intervention on Aggressive Behaviors Among Elementary School Children. Prevention Science, Volume 16, Issue 3, Page 432-439. DOI 10.1007/s11121-014-0501-3.

I. Bertacchi, C. Giuli, L. Polidori, L. Ruglioni, P. Muratori. I problemi di comportamento nella scuola primaria: un modello di intervento sulla classe. Psicologia e Scuola, Giunti Ed., n. 33 maggio-giugno 2014, pp. 58-61.

Bertacchi I., Giuli C., Lombardi L., Bonetti S., Progetto Innovazione e Sviluppo: “La Danza delle api”, Notiziario dell’Ordine degli Psicologi del Lazio, anno XVIII, numero 1/2013, pp 24-29

I.Bertacchi, C. Giuli, P. Muratori L. Ruglioni L. Polidori. L’intervento sulle problematiche comportamentali in ambito scolastico: presentazione di un’esperienza. Psicologia Toscana, anno XVIII n. 2-3 Dicembre 2012, pp 68-73.

I. Bertacchi, C. Giuli, P. Muratori (2012). Il progetto ‘La Danza delle Api’: un esperienza di applicazione del Coping Power Program nella scuola italiana. In L. A. Lenhart, J. E. Lochman, K. Wells (Eds), Coping Power (Ed. Italiana a cura di P. Muratori, L. Polidori, L. Ruglioni, A. Manfredi, A. Milone), pp. 335-350. Trento: Erickson

Presentazioni a convegni

I.Bertacchi, C. Giuli, L. Orsolini, Il Coping Power applicato in classi di scuola primaria. Simposio “Il Coping Power dall’applicazione in clinica, all’applicazione in classi di scuola primaria” XV Congresso nazionale Associazione Italiana Disturbi di Attenzione Iperattività (AIDAI) e Associazione Italiana Ricerca e Intervento in Psicopatologia dell’Apprendimento (AIRIPA), Sarzana (SP) 15-16 Maggio 2015.

I.Bertacchi, C. Giuli, L. Lombardi, Un protocollo per la prevenzione dei comportamenti aggressivi nella scuola primaria: il Coping Power Program scolastico. Simposio “Protocolli di prevenzione primaria nel contesto scolastico” XVII Congresso nazionale SITCC - Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva, Genova, 25-28 settembre 2014.

L. Lombardi, S. La Padula, I. Bertacchi, C. Giuli, S. Bonetti, P. Muratori, “Un intervento preventivo sui comportamenti aggressivi applicato su classi di scuola primaria”, Sessione Poster 1 “Interventi psicologici a scuola”, V Forum sulla Formazione in Psicoterapia, Assisi, 18-20 ottobre 2013.

C. Giuli, I. Bertacchi, L. Ruglioni, L. Lombardi, S. Bonetti, “Aggressività, non rispetto delle regole, scarso autocontrollo: come intervenire a casa?” Area Genitori, EDU 12- Percorsi pedagogici e dell’Istruzione, Comune di Lucca, Provincia di Lucca, Centro “be Liber” . Palazzo Ducale, Lucca, 17 novembre 2012.

C. Giuli, I. Bertacchi, L. Lombardi, S. Bonetti, “Comportamenti problematici a scuola: strumenti di intervento” Laboratorio per insegnanti di scuola dell’Infanzia e Primaria – Area Laboratori, EDU 12 - Percorsi pedagogici e dell’Istruzione, Comune di Lucca, Provincia di Lucca, Centro “be Liber”. Palazzo Ducale, Lucca, 9 novembre 2012.

I. Bertacchi, C. Giuli, L. Lombardi, “Il Coping Power Program nel contesto scolastico italiano: presentazione di un’esperienza”. Simposio ID24 “Il Coping Power Program nel trattamento dei disturbi da comportamento dirompente in età evolutiva”, XVI Congresso nazionale SITCC - Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva, Roma, 4/7 ottobre 2012. Pubblicato sulla rivista State of Mind.

C. Giuli, I. Bertacchi, L. Lombardi, “Le problematiche di aggressività e condotta nella scuola dell’Infanzia: un modello di intervento”. Simposio ID80 “Intervenire nella scuola dell’Infanzia e Primaria: quali le difficoltà e quali le modalità d’intervento” XVI Congresso nazionale SITCC-Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva, Roma, 4/7 ottobre 2012. Pubblicato sulla rivista State of Mind.

L. Lombardi, C. Giuli, I. Bertacchi, “Un’esperienza di applicazione dell’Interpersonal Prosocial Cognitive Problem Solving nella scuola dell’Infanzia e Primaria”. Simposio ID80 “Intervenire nella scuola dell’Infanzia e Primaria: quali le difficoltà e quali le modalità d’intervento” XVI Congresso nazionale SITCC - Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva, Roma, 4/7 ottobre 2012.

P. Muratori, I. Bertacchi, C. Giuli, “Esperienze di intervento sulle problematiche di comportamento in ambito clinico e scolastico” Simposio “Quando i bambini diventano ingestibili: manuale di istruzione per genitori e insegnanti” Auditorium Distretto Socio sanitario A.USL2 Lucca, Settembre Pedagogico 2012, Capannori (Lu), 27 settembre 2012.

I. Bertacchi, C. Giuli, P. Muratori, “I comportamenti ‘dirompenti’ in classe: un modello di intervento per la scuola primaria e dell’infanzia” VIII Convegno Internazionale “La qualità dell’integrazione scolastica e sociale”, Rimini 18-20 novembre 2011.

I. Bertacchi, C. Giuli, P. Muratori, “Un modello di intervento sui comportamenti problematici in ambito scolastico: applicazione del Coping Power Program su classi della scuola primaria e dell’infanzia” Simposio “Protocolli di intervento e studi d’efficacia” IV forum sulla Formazione in Psicoterapia, Assisi 14-16 ottobre 2011

I. Bertacchi, C. Giuli “Applicazione del Coping Power Program su classi della scuola primaria”. Simposio “Al cuore non si comanda: modulare le emozioni con il Coping Power Program” XV Congresso nazionale SITCC - Società Italiana Terapia Comportamentale e Cognitiva (SITCC), Milano 4/7 novembre 2010.

Contatti

Email: consuelo.giuli@libero.it

Tel: +39 340 8818454

Responsabili scientifici

John Lochman

John Lochman

Professore emerito di Psicologia Clinica presso l’Università dell’ Alabama a Tuscaloosa e Professore aggiunto di Psichiatria e Scienze del...

Professore emerito di Psicologia Clinica presso l’Università dell’ Alabama a Tuscaloosa e Professore aggiunto di Psichiatria e Scienze del Comportamento al Duke University Medical Center.

Direttore del Centro per la Prevenzione dei Problemi di Comportamento in età evolutiva dell’Università dell’Alabama.

Membro della commissione scientifica del Journal of Clinical Child and Adolescent Psychology, Behavior Therapy, Developmental Psychology, Journal of School Psychology, caporedattore del Journal of Abnormal Child Psychology.

Curriculum professionale

Pietro Muratori

Pietro Muratori

IRCCS Fondazione Stella Maris, Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva, Corso di Laurea  Psicologia Clinica e della Salute, Università di Pisa.

Attività professionali

Psicologo Dirigente dell'IRCCS Fondazione Stella Maris. Formatore del metodo terapeutico denominato Coping Power, con certificazione dell'Universita' dell'Alabama. Referente supervisore della diffusione del Coping Power presso: rete ADHD Regione Lombardia, ASL di Bologna, ASL di Cesena, ASL di Rimini. Responsabile all'interno della European Association of Behavioral and Cognitive Therapy del gruppo di lavoro sui Disturbi da Comportamento Dirompente. Docente di Psicologia dello Sviluppo presso il corso di laurea di Psicologia Clinica e della Salute – Facoltà di Medicina e Chirurgia – Università di Pisa. Docente di Psicoterapia dei Disturbi della Condotta nei master di I e II livello organizzati da Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva, Università' di Messina, Università di Padova. Co-trainer di psicoterapia presso Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva.

Pubblicazioni

Articoli

F. Muratori, A. Petrozzi, F. Monti, P. Muratori, G. Marano. “Legami familiari nella anoressia nervosa in adolescenza”. Infanzia e Adolescenza, 2004, 1, 48-56.

A. Milone, G. Donateo, A. Manfredi, P. Muratori, G. Nista, A. Paziente, L. Polidori, L. Ruglioni, F. Muratori. “Il trattamento multisistemico per i Disturbi da Comportamento Dirompente: uno studio di efficacia”. Giornale italiano di neuropsichiatria, dicembre 2007.

P. Muratori, I. Baldi, A. Manfredi, A. Milone, A. Paziente, L. Polidori, L. Ruglioni “Multisystem treatment for Distruptive Disorders in Children and Adolescents”. Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale Vol.14-n.2, 2008.

L.Ruglioni,P.Muratori,L.Polidori,A.Milone,A.Manfredi,F.Lambruschi “Il trattamento del disturbo da comportamento dirompente in età scolare: presentazione di un’esperienza”. Cognitivismo Clinico 6, 2 1-20, 2009.

P.Muratori “Minori senza regole e la video-stanza” in Briciole a cura di C.Ognissanti ed.Cesvot Luglio 2009.

F.Muratori, A. Manfredi, A. Milone, L. Polidori, L. Ruglioni, P.Muratori “L’intervento multi modale nei disturbi da comportamento dirompente in età evolutiva” in G.B.Camerini, E.Sechi Riabilitazione psicosociale in infanzia ed adolescenza, Maggioli Editore Aprile 2010.

L.Polidori,P.Muratori,I.Baldi,F.Lenzi,V.Viscarelli,A.Milone“Il trattamento multimodale per i disturbi da comportamento e aggressività in età evolutiva: l'esperienza di al di là delle nuvole” Disturbi di attenzione e iperattività, N. 5/2 Aprile 2010.

Muratori P.,L.Polidori, L.Ruglioni,A.Manfredi,A.Milone,F.Lambruschi “La presa in carico della coppia genitoriale all’interno di un servizio ambulatoriale per il trattamento dei disturbi da comportamento dirompente in età evolutiva”. Quaderni di Psicoterapia Cognitiva, N.27 Dicembre 2010.

Muratori F., Apicella F., Muratori P., Maestro S. “Intersubjective disruptions and caregiver–infant interaction in early Autistic Disorder”. Research in Autism Spectrum Disorders 5:408–417 (2011).

Masi G, Manfredi A, Milone A, Muratori P, Polidori L, Ruglioni L, Muratori F. Predictors of nonresponse to psychosocial treatment in children and adolescents with distruptive behavior disorders, Journal of child and adolescent psychopharmacology, feb;21(1)51-55 (2011).

C. Saint-Georges, A.Mahdhaoui, M.Chetouani, R.Cassel, M.C. Laznik, F.Apicella, P.Muratori, S.Maestro, F.Muratori, D.Cohen. Do parents recognize autistic deviant behaviour long before diagnosis? Taking into Account interaction using computational methods. PLos ONE 6 (7).e22393 (2011).

L. Ruglioni, P. Muratori, L. Polidori, F. Lenzi, A. Manfredi ,A.Milone, C. Buonanno, R. Capo, L. Isola, F. Mancini. Il Coping Power Program come possibile intervento di modificazione degli scopie dei valori soggettivi nei Disturbi da Comportamento Dirompente (DCD). Cognitivismo clinico, vol.2. (2011)

P.Muratori, I. Vaccaro, C. Farinella, A. Manfredi, L.Polidori, L.Ruglioni, S.Pezzica e A. Milone. Stili genitoriali nelle famiglie di bambini con Disturbo Oppositivo provocatorio: aspetti clinici e indicazioni per il trattamento. Disturbi Di Attenzione e Iperattività, vol 8, N.1, 21-33 (2012).

Gabriele Masi, Pietro Muratori, Azzurra Manfredi, Francesca Lenzi, Lisa Polidori, Laura Ruglioni,Filippo Muratori, Annarita Milone. “Response treatments in youth with disruptive behavior disorders”, Comprehensive Psychiatry, 54, 1009-1015. (2013)

David Cohen, Raquel S. Cassel, Catherine Saint-Georges, Ammar Mahdhaoui, Marie-Christine Laznik, Fabio Apicella, Pietro Muratori, Sandra Maestro, Filippo Muratori,Mohamed Chetouani. Do Parentese Prosody and Fathers’ Involvement in Interacting Facilitate Social Interaction in Infants Who Later Develop Autism? PLos ONE 8 (5).e61402. (2013)

Bertacchi I., Giuli C., Muratori P., Ruglioni L., Polidori L. L’intervento sulle problematiche comportamentali in ambito scolastico: presentazione di un’esperienza. Psicologia Toscana, anno XVIII n. 2-3 Dicembre 2012, pp 68-73.

P.Muratori et al. Un modello di trattamento di gruppo per i disturbi da comportamento dirompente in età evolutiva: il Pisa Coping Power. Psicologia Clinica dello Sviluppo. 17, pp. 411-428 (2013).

I. Bertacchi, C. Giuli, L. Polidori, L. Ruglioni, P. Muratori.I problemi di comportamento nella scuola primaria. Psicologia e Scuola, Maggio-Giugno 2014.

Muratori, P., Bertacchi, I., Giuli, C., Lombardi, L., Bonetti, S., Nocentini, A., Manfredi, A., Polidori, L., Ruglioni, L., Milone, A., & Lochman, J.E. (2014). First Adaptation of Coping Power Programas a Classroom-Based Prevention Intervention on Aggressive Behaviors Among Elementary School Children. Prevention Science, DOI 10.1007/s11121-014-0501-3.

Masi, G., Milone, A.R., Paciello, M., Lenzi, F., Muratori, P., Manfredi, A., Polidori, L., Ruglioni, L., Lochman, J.E., Muratori, F., 2014. Efficacy of a Multimodal Treatment for Disruptive Behaviour Disorders in children and adolescents: focus on internalizing problems. Psychiatry Research 219, 617-624.

Masi, G., Milone, A.R., Pisano, S., Lenzi, F., Muratori, P., Gemo, I., Bianchi, L., Mazzone, L., Postorino, V., Sanges, V., Williams, R., Vicari, S., 2014. Emotional reactivity in referred youth with disruptive behaviour disorders: the role of the callous-unemotional traits. Psychiatry Research, doi: 10.1016/j.psychres.2014.07.035

Volumi

Lochman JE, Wells K, Lenhart LA.. Il Coping Power Program. Programma per il controllo di rabbia e aggressività in bambini e adolescenti. (2012), Edizione italiana a cura di Pietro Muratori, Lisa Polidori, Laura Ruglioni, Azzurra Manfredi e Annarita Milone. Edizioni Erickson. Trento.

Furio Lambruschi e Pietro Muratori (a cura di), Psicopatologia e Psicoterapia dei Disturbi della Condotta, Carocci Editore, Maggio 2013

Presentazioni a convegni

Convegno “Minori senza regole: gestire in rete i disturbi del comportamento in età evolutiva”. Pisa, Febbraio 2007. “L’intervento psicoeducativo di gruppo”

Convegno nazionale sul Disturbo da Deficit di Attenzione/Iperattività. Maggio, Assisi: “Presentazione di un Modello di trattamento multimodale per i Disturbi da Comportamento Dirompente”. L. Ruglioni, L. Polidori, A. Manfedi, P. Muratori, A. Paziente, A. Milone.

Convegno internazionale “Nuove frontiere della ricerca clinica in adolescenza” 25-26 gennaio 2008 Roma: A.Milone, I.Baldi, A.Manfredi, P. Muratori, A.Paziente, L.Polidori, L.Ruglioni, F.Lenzi, G.Donateo, G.Nista, F.Muratori “Presentazione di un modello di trattamento multimodale per i disturbi da comportamneto dirompente”

Convegno internazionale SOPSI (Società Italiana di Psicopatologia) “Psichiatria, domande senza ancora una risposta”. Simposio: “E’ possibile curare i Disturbi della Condotta?”. Intervento: A.Milone, A.Manfredi, P. Muratori, A.Paziente, L.Polidori, L.Ruglioni, I.Baldi “Dalla valutazione al trattamento percorsi possibili nei disturbi della condotta”, Roma, 19-23 Febbraio 2008.

Convegno internazionale di psicoterapia cognitiva ” Multisystem treatment for Distruptive Disorders in Children and Adolescents” 19-22 Giugno 2008 Roma. Autori: P. Muratori, I. Baldi, A. Manfredi, A. Milone, A. Paziente, L. Polidori, L. Ruglioni.

Convegno “Minori senza regole”21 Maggio 2008 Pisa: P.Muratori, L.Polidori, L.Ruglioni “Strutturazione di un modello di trattamento per bambini in età scolare”

XIV Congresso nazionale SITCC (Società Italiana Terapia Cognitivo Comportamentale) “La terapia Cognitiva nelle fasi di vita: Sviluppo, relazione e contesti. Baia di Chia, Cagliari, 24-26 ottobre. P.Muratori, L.Polidori, L.Ruglioni, A.Milone “Il trattamento multimodale per i Disturbi da Comportamento Dirompente”.

XIV Congresso nazionale SITCC (Società Italiana Terapia Cognitivo Comportamentale) “La terapia Cognitiva nelle fasi di vita:Sviluppo, relazione e contesti. Baia di Chia, Cagliari, 24-26 ottobre. L.Polidori, P.Muratori, L.Ruglioni, S.Costa, V.Gloria, A.Falleni, A.Manfredi, V.Viscarelli, A.Milone “IL TRATTAMENTO DI GRUPPO PER I DISTURBI DA COMPORTAMENTO DIROMPENTE IN ETA’ SCOLARE”.

Congresso AIDAI “Disturbi da deficit d’attenzione ed iperattività” 14-16 Maggio Padova.

Muratori P., Polidori L., Ruglioni L., Manfredi A., Viscarelli V. & Milone A. “IL TRATTAMENTO MULTIMODALE PER I DISTURBI DA COMPORTAMENTO DIROMPENTE”.

Congresso AIDAI “Disturbi da deficit d’attenzione ed iperattività” 14-16 Maggio Padova.

Polidori L., Muratori P., Ruglioni L., Manfredi A., Viscarelli V. & Milone A. “IL TRATTAMENTO DI GRUPPO PER I DISTURBI DA COMPORTAMENTO DIROMPENTE IN ETÀ SCOLARE”.

Convegno “Minori senza regole” 21 Maggio Pisa. A.Milone, A.Manfredi,P.Muratori,L.Polidori,L.Ruglioni,V.Selmi. Il servizio al di là delle nuvole: sviluppi del modello di trattamento e dei progetti di prevenzione.

Convegno “Scenari della genitorialità: Accompagnare, Curare, Educare, Sostenere, Pratiche ed esperienze a confronto”, Forlì, 13-14 Marzo. Gruppi trasversali di lavoro: Disturbi del comportamento del bambino e sostegno alla genitorialità. Comunicazione: “Al di là delle nuvole”. A. Manfredi, P.Muratori, L.Polidori, L.Ruglioni- IRCCS Stella Maris.

XV Congresso nazionale SITCC Il successo della terapia cognitiva: come sarà il futuro?. Milano 4/7 Novembre. Simposio “Il Disturbo della condotta nelle diverse cornici del cognitivismo clinico”, P.Muratori, L. Ruglioni, Manfredi, F. Lenzi, K. Piccini, A. Milone “Il trattamento di gruppo nei Disturbi da Comportamento Dirompente: presentazione di un’esperienza”.

15° Congresso Nazionale SOPSI (Società Italiana di Psicopatologia) Roma, 15-19 febbraio

Simposio: Disregolazione dell’umore in età evolutiva: tra disturbo bipolare e disturbo della condotta

A.Milone, G. Masi, A. Manfredi, I. Gemo, F. Lenzi, P. Muratori, L.Polidori, L.Ruglioni, F. Muratori: Tratti calloso-anemozionali nel disturbo della condotta.

Relazione su invito alla Giornata di studio sul rifiuto scolare 28 maggio Roma: “Andare al di la delle nuvole: la prevenzione del rifiuto scolare nei bambini ed adolescenti con disturbo esternalizzante”. P. Muratori, L. Ruglioni.

IV Forum sulla formazione di Psicoterapia Cognitiva. “Il trattamento multimodale per i Disturbi da comportamento dirompente in età scolare: l’esperienza di Al di là delle Nuvole”. L.Ruglioni, P.Muratori, L.Polidori, A.Manfredi, A.Milone. Assisi, 14-16 Ottobre.

XVI Congresso nazionale SITCC “Questioni controverse in psicoterapia cognitiva”, Roma, 4-7 Ottobre 2012.

Simposio “Il coping power program nel trattamento dei disturbi da comportamento dirompente in età evolutiva”. L.Ruglioni, A. Manfredi, A. Milone, C. Fratoni, L. Polidori, P. Muratori “Il Coping Power Program”.

Simposio “Educazione di una canaglia: nuove prospettive terapeutiche nei trattamenti dei Disturbi da comportamento dirompente”. C. Buonanno, G. Auricchio, B. Barcaccia, R. Capo, L. Isola, F. Mancini, P. Muratori, L. Ruglioni, M. Paciello “Valori, Senso di colpa e Meccanismi di Disimpegno Morale nei Disturbi Esternalizzanti in Età Evolutiva: uno studio clinico”.

L. Ruglioni e Pietro Muratori “Disimpegno Morale e Valori come mediatori di efficacia di un modello di trattamento multimodale per adolescenti con disturbo del comportamento dirompente.

Simposio “Il bambino in Psicoterapia e psicoterapia per i genitori”. L. Polidori, P. Muratori, L. Ruglioni, “L’intervento psicoterapeutico con i genitori nei disturbi da comportamento dirompente”.

Contatti

Email:  pietro.muratori@fsm.unipi.it 

Tel: +39 347 7957158

Collaboratori del Progetto

Laura Ruglioni

Laura Ruglioni

Psicologa, Psicoterapeuta Iscritta all’Ordine degli Psicologi della Toscana n. 4316

Studi ed esperienzie formative

2004 Laurea in Psicologia a Firenze (indirizzo Clinico e di Comunità); Titolo della tesi; “L’assessment dell’aggressività e del funzionamento globale:sperimentazione di MOAS e HONOSCA in un campione clinico”.

2008 Perfezionata in Psicologia Giuridica e Criminale con Corso di Perfezionamento in Psicologia Giuridica e Psicologia Criminale nel 2007 con la votazione di 50/50 con Lode, con una tesi di Psicologia Investigativa. Istituto di Analisi Immaginativa di Cremona (Scuola riconosciuta dal MIUR ).

2009 Titolo di Formatore Italiano Coping Power Program in ambito clinico Ricevuto dal Prof. John Lochman dell’Università dell’Alabama.

2012 Abilitazione alla Psicoterapia conseguita presso la Scuola di Psicoterapia Cognitiva (SPC), sede di Grosseto

Attività professionali

Dal 2013 Dirigente Psicologo presso IRCCS Fondazione Stella Maris-Università di Pisa, Servizio per la Diagnosi e il trattamento dei Disturbi del Comportamento- Unità Operativa di Psichiatria dello Sviluppo, Viale del Tirreno 331, Calambrone, Pisa

Dal 2010 al 2012: Contratti di lavoro a tempo determinato per Psicologo presso IRCCS Fondazione Stella Maris-Università di Pisa

Dal 2005 al 2010: Contratto di collaborazione autonoma professionale al servizio per la diagnosi e cura dei disturbi del comportamento presso IRCCS Fondazione Stella Maris-Università di Pisa

E’ autore di numerose pubblicazioni su riviste scientifiche nazionali e internazionali, sulla terapia per i bambini con disturbo del comportamento e sulle terapia della loro famiglia. E’ formatore ufficiale del programma di trattamento per i disturbi del comportamento, denominato “Coping Power Program” di J. Lochamn, dell’Università dell’Alabama, sia della versione per clinici che per insegnanti. Svolge attività di docenza in corsi di aggiornamento per insegnanti e/o professionisti relativamente ai Disturbi del Comportamento (Disturbo Oppositivo Provocatorio e Disturbo della Condotta). Si occupa di valutazioni in ambito giuridico.

Pubblicazioni

Articoli

Masi G, Manfredi A, Milone A, Muratori P, Polidori L, Ruglioni L, Muratori F. (2011). Predictors of nonresponse to psychosocial treatment in children and adolescents with distruptive behavior disorders, Journal of Child and Adolescent Psychopharmacology,. 21(1)51-55.

Gabriele Masi, Pietro Muratori, Azzurra Manfredi, Francesca Lenzi, Lisa Polidori, Laura Ruglioni,Filippo Muratori, Annarita Milone. (2013) Response treatments in youth with disruptive behavior disorders, Comprehensive Psychiatry, 54, 1009-1015.

Bertacchi I., Giuli C., Muratori P., Ruglioni L., Polidori L. L’intervento sulle problematiche comportamentali in ambito scolastico: presentazione di un’esperienza. Psicologia Toscana, anno XVIII n. 2-3 Dicembre 2012, pp 68-73.

P.Muratori et al. Un modello di trattamento di gruppo per i disturbi da comportamento dirompente in età evolutiva: il Pisa Coping Power. (2013). Psicologia Clinica dello Sviluppo. 17, pp. 411-428.

Muratori, P., Bertacchi, I., Giuli, C., Lombardi, L., Bonetti, S., Nocentini, A., Manfredi, A., Polidori, L., Ruglioni, L., Milone, A., & Lochman, J.E. (2014). First Adaptation of Coping Power Programas a Classroom-Based Prevention Intervention on Aggressive Behaviors Among Elementary School Children. Prevention Science, DOI 10.1007/s11121-014-0501-3.

Masi, G., Milone, A.R., Paciello, M., Lenzi, F., Muratori, P., Manfredi, A., Polidori, L., Ruglioni, L., Lochman, J.E., Muratori, F., (2014). Efficacy of a Multimodal Treatment for Disruptive Behaviour Disorders in children and adolescents: focus on internalizing problems. Psychiatry Research 219, 617-624.

Masi, G., Milone, A.R., Pisano, S., Lenzi, F., Muratori, P., Gemo, I., Bianchi, L., Mazzone, L., Postorino, V., Sanges, V., Williams, R., Vicari, S. (2014). Emotional reactivity in referred youth with disruptive behaviour disorders: the role of the callous-unemotional traits. Psychiatry Research, 220, 426-432.

Masi Gabriele, Muratori Pietro, Manfredi Azzurra, Pisano Simone, Milone Annarita (in press).

Child Behaviour Checklist Emotional Dysregulation Profiles in Youth with Disruptive Behaviour Disorders: Clinical Correlates and Treatment Implications. Psychiatry Research.

Pietro Muratori, Annarita Milone, Annalaura Nocentini, Azzurra Manfredi, Lisa Polidori, Laura Ruglioni, Furio Lambruschi, Gabriele Masi, John E. Lochman. (in press). Maternal Depression and Parenting Practices Predict Treatment Outcome in Italian Children with Disruptive Behavior Disorders. Journal of Child and Family Studies.

Volumi

Lochman JE, Wells K, Lenhart LA.. Il Coping Power Program. Programma per il controllo di rabbia e aggressività in bambini e adolescenti. (2012), Edizione italiana a cura di Pietro Muratori, Lisa Polidori, Laura Ruglioni, Azzurra Manfredi e Annarita Milone. Edizioni Erickson. Trento.

Contatti

Email:  laura.ruglioni@fsm.unipi.it

Tel: +39 339 140259

Lara Orsolini

Lara Orsolini

Psicologa, Psicoterapeua in formazione, Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Toscana al n. 6028

Studi ed esperienze formative

Laureata in Psicologia dello Sviluppo e dell'educazione presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Firenze nel 2009.

Ha svolto attività di tirocinio post lauream presso il Nel 2009 ha svolto Frequenza annuale volontaria presso l'UFSMIA di Fornacette dell'Azienda Usl n°5 di Pisa Dipartimento di Psicologia di Pisa (U. F. Salute mentale - Infanzia e Adolescenza- Fornacette).

Nel 2009 ha conseguito il perfezionamento in “Disturbi dell’Apprendimento scolastico in bambini ed adolescenti: diagnosi e intervento ”presso l’Università degli studi di Firenze.

Dal 2010 al 2014 ha svolto il tirocinio di specializzazione presso la ASL5 di Pisa (UFSMIA di Fornacette ) svolgendo: attività di valutazioni sui Disturbi dell’Apprendimento (DSA), sui Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD) e sulle capacità intellettive, consulenza e sostegno a bambini ed adolescenti con Disturbi dell’Apprendimento, Disturbi del Comportamento, Disturbo Oppositivo-Provocatorio e Deficit dell’Attenzione e dell’Iperattività; colloqui di sostegno psicologico ai genitori e colloqui di sostegno psicologico ad adolescenti con disagi affettivi-relazionali; diagnosi psicologica.

Dal 2010 al 2014 ha frequentato la Scuola quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia sistemico-relazionale, presso il Centro Studi e applicazione della Psicologia Relazionale di Prato.

Da Settembre 2013 collabora volontariamente con il progetto “Al di là delle nuvole” dell’IRCSS Fondazione Stella Maris, con minori con Disturbo della Condotta, Disturbo Oppositivo-Provocatorio, Deficit dell’Attenzione e dell’Iperattività.

E' Formata sul Coping Power Program, ( con il Prof. J. Lochman- Università dell'Alabama) ed è Trainer di I livello del Coping Power Scuola

Attività professionali

Ha lavorato dal 2007 al 2014 all'interno di vari istituti scolastici della provincia di Pisa, a sostegno di alunni con disabilità, in progetti per le abilità sociali, relazionali e di autonomia.

Dal Marzo 2011 svolge attività di libero professionista presso studi privati di Pisa.

Dal 2011 svolge attività di formazione per enti pubblici e privati.

Dal dicembre 2011 è responsabile insieme alla Dott.ssa Valentina Gloria dello Studio Psicologia Pisa

Ha lavorato nel 2011-2012 all'interno di un progetto di pet therapy promosso dalla società della salute della valdera.

Nel 2012 ha lavorato presso vari istituti comprensivi della provincia di Pisa. Il servizio prevedeva la gestione dello sportello di ascolto rivolto a studenti, insegnanti, genitori e progetti di educazione all’affettività all’interno delle classi di scuola media inferiore.

Presentazione a convegni

Stress genitoriale e pratiche educative nelle madri di bambini con disturbi da comportamento dirompente Lisa Polidori, Elena Pellegrini, Lara Orsolini, Pietro Muratori, XVII Congresso SITCC 25-28 Settembre 2014, Genova.

I. Bertacchi, C. Giuli, L. Orsolini, “Il Coping Power applicato in classi di scuola primaria” X CONGRESSO NAZIONALE AIDAI-AIRIPA “LE NUOVE PRATICHE DI INTERVENTO PER L’ADHD” SARZANA, 15-16 MAGGIO 20

Contatti

Email: laraorsolini@gmail.com

Tel: +39 347-7721111

 

Giulia Mori

Giulia Mori

Psicologa e Psicoterapeuta in formazione, Iscritta all’Ordine degli Psicologi della Toscana al numero 6699.

Studi ed esperienze formative

2009 - Laurea Triennale in Scienze e Tecniche di Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione - Università degli Studi di Firenze.

2011 - Laurea Magistrale in Psicologia Clinica - Università degli studi di Padova.

Da Dicembre 2012 è iscritta alla Scuola quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia Cognitivo Comportamentale presso l’Istituto Miller con sede a Firenze (Istituto di Psicologia e Terapia Cognitivo-Comportamentale).

2014 - Formata sul Coping Power Program (CPP, Prof. J. Lochman, Università dell’Alabama).

2014 - Trainer di I livello del Coping Power Scuola

Attività professionali

Si occupa di progetti inerenti la Psicologia dello Sviluppo e dell’Educazione con particolare attenzione al disagio scolastico. In ambito clinico si occupa di problematiche della sfera emotiva, sociale, cognitiva e comportamentale in bambini, adolescenti e adulti.

Ha particolare esperienza nella valutazione e nel trattamento dei Disturbi specifici di Apprendimento (DSA), Disturbo da deficit di attenzione/iperattività (ADHD), Disturbo oppositivo-provocatorio e Disabilità intellettive.

Dal 2013 Esercita la professione di Psicologa a Empoli (FI), Fucecchio (FI) e Livorno.

Tirocini pregressi e attivi

2010-2011: Akras Cooperativa Sociale ONLUS (Padova). Diagnosi e riabilitazione dei Disturbi specifici di Apprendimento; Tutor Apprendimento per DSA, ADHD, Disabilità intellettive.

2011 – 2012: Azienda USL11 – Empoli (FI) – UOC Psicologia Infanzia e Adulti. Osservazione Psicodiagnostica.

2013 ad oggi: IRCCS Fondazione Stella Maris – Pisa – UOC NPI 3: Psichiatria dello sviluppo – Servizio “Al di là delle Nuvole”. Trattamento dei disturbi della condotta in età evolutiva, attraverso l’utilizzo del programma “Coping Power” (Lochman et al., 2008; Muratori et al., 2013).

2015 in corso: IRCCS Fondazione Stella Maris – Pisa – UOC NPI5: Psichiatria e Psicofarmacologia del’Età Evolutiva – Centro di Riferimento della Regione Toscana per le terapie farmacologiche del disturbo da deficit di attenzione ed iperattività (ADHD).

Contatti

Email: giuliamori@ymail.com

Tel: +39 347 1943338

Valentina Gloria

Valentina Gloria

Psicologa e Psicoterapeuta in formazione, Iscritta all'Ordine degli Psicologi della Toscana al n. 3918

Studi ed esperienze formative

Laureata in Psicologia Clinica e delle Comunità presso la Facoltà di Psicologia dell’Università degli Studi di Bologna nel 2003.

Ha svolto attività di tirocinio post lauream presso l'UFSMIA di Pisa dell'Azienda Usl n°5 dipartimento di Psicologia di Pisa (U. F. Salute mentale - Infanzia e Adolescenza - Pisa).

Nel 2006 ha conseguito il perfezionamento in “Disturbi dell’Apprendimento scolastico in bambini ed adolescenti: diagnosi e intervento presso l’Università degli studi di Firenze.

Dal 2007 al 2010 ha svolto il tirocinio di specializzazione presso la ASL5 di Pisa (UFSMIA di Fornacette) svolgendo: attività di valutazioni sui Disturbi dell’Apprendimento (DSA), sui Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD) e sulle capacità intellettive, consulenza e sostegno a bambini ed adolescenti con Disturbi dell’Apprendimento, Disturbi del Comportamento, Disturbo Oppositivo-Provocatorio e Deficit dell’Attenzione e dell’Iperattività; colloqui di sostegno psicologico ai genitori e colloqui di sostegno psicologico ad adolescenti con disagi affettivi-relazionali; diagnosi psicologica.

Dal 2007 al 2010 ha frequentato la Scuola quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia cognitivo-costruttivista, presso il Centro Studi in Psicoterapia Cognitiva di Livorno.

E' Formata sul Coping Power Program

Attività professionali

Dal Febbraio 2006 svolge attività di libero professionista presso studi privati di Pisa e Pontedera.

Dal 2006 svolge attività di formazione per enti pubblici e privati.

Dal dicembre 2011 è responsabile insieme alla Dott.ssa Lara Orsolini dello Studio Psicologia Pisa

Nel 2008, 2009, 2011 e 2012 ha lavorato presso la Fondazione Stella Maris.

Dal 2010 al 2013 ha lavorato presso gli sportelli d’ascolto dei progetti “In Biliko” e “Alice” della Cooperativa Sociale Il Cerchio, sul territorio di Pisa e di Cascina.

Nel 2011 e nel 2012 ha lavorato presso vari istituti comprensivi della provincia di Pisa. Il servizio prevedeva la gestione dello sportello di ascolto rivolto a studenti, insegnanti, genitori e progetti di educazione all’affettività all’interno delle classi di scuola media inferiore.

Pubblicazioni e presentazioni a convegni

“Il trattamento di gruppo per i Disturbi da Comportamento Dirompente in età scolare” (poster) - XIV Congresso Nazionale della Società Italiana Comportamentale e Cognitiva

“Criteri di valutazione da parte degli insegnanti delle strategie didattico-educative usate con alunni ‘DDAI’: uno Studio Pilota” (poster) - XVII Congresso Nazionale AIRIPA

“Parent Training con genitori di bambini in età preadolescenziale” - rivista Disturbi di Attenzione e Iperattività, n. 1, dicembre 2007

“Alessitimia, stile di attaccamento e legami parentali: confronto tra bambini con disturbi di natura psicosomatica e controlli” (poster) - concorso a premi per Tesi di Laurea in Psicologia dell’Università di Bologna

Contatti

Email: valentinagloria.psi@gmail.com

Tel: +39 380-6805689

 

Lavinia Lombardi

Lavinia Lombardi

Psicologa, Psicoterapeuta, laureata presso “La Sapienza” di Roma nel 2007.

Attività professionali

Specializzata presso la Scuola di Psicoterapia Cognitiva SPC Grosseto, svolge la propria attività clinica e di ricerca presso lo Studio di Psicoterapia Cognitiva “Pandora”, nell’area dell’età evolutiva e dell’età adulta. Collabora con le scuole dell’infanzia, primarie di primo e secondo grado della provincia di Lucca con il progetto “La danza delle Api” volto alla gestione delle classi “difficili”. Ha collaborato al progetto di ricerca “First Adaptation of Coping Power Program as a Classroom-Based Prevention Intervention on Aggressive Behaviors Among Elementary School Children”
(P. Muratori, I. Bertacchi, G. Consuelo, L. Lombardi et al., 2014). Ha gestito nelle scuole e nella Guardia di Finanza di Formia lo sportello ascolto. Da giugno 2014 collabora con il Centro di Reclutamento della Guardia di Finanza per le selezioni psicoattitudinali in ambito concorsuale.

Contatti

Email: lavinia.lombardi83@yahoo.it

Tel: +39 328 4451980